Il libro Angelica

Angelica: una storia fantasy di pirati, amore e magia

Cos’è un Jano e perché è diverso da tutti gli altri pugnali? Un’arma maledetta intrisa di un misterioso potere che potrà portare il suo possessore alla gloria oppure alla morte. Angelica è il primo libro di una serie di vicende che costituiscono il ciclo de La maledizione dei Jano.

Un Jano è un pugnale maledetto che può donare grandi poteri. Ne esistono dodici e non devono finire nelle mani sbagliate.

Lei è schiava su una nave di pirati, non ha un nome e non conosce il suopirati romanzo passato, ma è forte e determinata a prendere nelle proprie mani i fili del suo destino. Sarà un incontro inaspettato con il giovane pirata Rich a dare una svolta alla sua vita e un nome che farà suo, trasportandola in un lungo viaggio e in terre lontane alla ricerca di dodici pugnali che racchiudono in loro straordinari poteri: i Jano.

Angelica, assieme ai suoi nuovi compagni, vivrà numerose avventure in luoghi magici e pieni di mistero, combattendo contro un’organizzazione nemica che vuole impossessarsi dei Jano per acquisire più potere e far piombare l’intero regno nella guerra. Intrighi e segreti si infittiranno attorno a lei fino a portarla di fronte al mistero più importante: chi è lei veramente?

Sono i Jano a scegliere i loro padroni, solo i discendenti dei re possono impugnarli.

Bozza di Angelica, lIbro per ragazzi di Elena Lucia ZumerleAngelica, prima fatica letteraria di Elena Lucia Zumerle, è un libro fantasy per ragazzi che inizia a prendere vita quando l’autrice è ancora alle medie; l’idea per questo racconto di pirati arriva mentre la giovane scrittrice si sta iscrivendo a un gioco di ruolo online. Costruendo il personaggio per questo gioco, prende forma nella sua mente anche tutta la sua storia e decide così di farne un vero e proprio racconto che inizialmente fa leggere ad alcuni compagni di classe e che successivamente comincia a pubblicare, capitolo per capitolo, su un sito per fan fiction, dove è seguito da un nutrito gruppo di lettori. Nonostante le prime difficoltà di chi per la prima volta si confronta con il mondo letterario, con l’aiuto e il sostegno dei suoi primi fan, riesce a portare a termine la storia. Tra gli appassionati c’è anche il padre di Elena Lucia che, di nascosto, stampa il racconto e lo invia a diverse case editrici. A gennaio Elena riceve una proposta di pubblicazione dalla casa editrice romana Europa Edizioni e a giugno il libro compare finalmente nelle librerie e nei principali store online.

Ogni tre anni dovrai ritornare alla tua terra d’origine, o il Jano inizierà a prosciugarti la vita.

Angelica è una storia appassionante, un racconto fantasy che mescola le grandi avventure dei pirati con il mondo quotidiano dei giovani, fatto di sogni, desideri, difficoltà e amore. Angelica non è solo l’alter ego di Elena, ma rappresenta anche l’invito a essere determinati e coraggiosi nel perseguire i propri sogni per vederli realizzati.